Conto Termico

Vantaggi e incentivi del nuovo Conto Termico a Pavia 

Il nuovo Conto Termico prevede incentivi più alti rispetto a quello precedente del 2012. In particolare esso prevede:
fino al 65% della spesa sostenuta per gli “Edifici a energia quasi zero” (NZEB)
fino al 40% per gli interventi di isolamento di muri e coperture, per la sostituzione di chiusure finestrate, per l’installazione di schermature solari, l’illuminazione di interni, le tecnologie di building automation, le caldaie a condensazione
fino al 50% per gli interventi di isolamento termico nelle zone climatiche E/F e fino al 55% nel caso di isolamento termico e sostituzione delle chiusure finestrate, se abbinati ad altro impianto (caldaia a condensazione, pompe di calore, solare termico, etc)
anche fino al 65% per pompe di calore, caldaie e apparecchi a biomassa, sistemi ibridi a pompe di calore e impianti solari termici
il 100% delle spese per la diagnosi energetica e per l’attestato di prestazione energetica (APE) per le PA (e le ESCO che operano per loro conto) e il 50% per i soggetti privati, con le cooperative di abitanti e le cooperative sociali
Ti aspettiamo in sede a Pavia per valutare l’ammontare d’incentivi che puoi utilizzare per la riqualificazione energetica dei tuoi impianti
Share by: